Vocabolario sensoriale

Il vocabolario sensoriale vi aiuta ad assaggiare e valutare l'olio.

 

ATTRIBUTI POSITIVI: PREGI
  ATTRIBUTI NEGATIVI: DIFETTI

 

 

AMARO:

caratteristico ed intenso in oli ottenuti da olive verdi.


 

RANCIDO:

odore tipico di qualunque grasso andato a male.


PUNGENTE:

sensazione piccante di retrogusto, intensa in oli particolarmente ricchi di benefiche sostanze antiossidanti.


 

MUFFA:

presente in oli ottenuti da olive ammassate in ambiente caldo e umido; ricorda l'odore della muffa del pane.


MANDORLA DOLCE E/O AMARA:

sapore caratteristico del retrogusto che ricorda l'omonimo frutto.


 

TERRA:

odore tipico di oli ottenuti da olive raccolte da terra o infangate e non lavate.


ERBACEO:

sensazione gradevole che ricorda il profumo dell'erba appena sfalciata.


 

RISCALDO:

odore percepito in oli ottenuti da olive ammassate.


FRUTTATO:

insieme delle sensazioni olfattive, dipendenti dalla varietà delle olive, dell'olio ottenuto da frutti sani e freschi.


 

AVVINATO, INACETITO:

odore percepito in oli ottenuti da olive mal conservate in cui gli zuccheri hanno fermentato formando alcool o aceto.


POMODORO:

fragranza che ricorda l'omonimo frutto.


   

COLORE DAL VERDE AL GIALLO:

può prevalere l'uno o l'altro a seconda della cultivar, della tecnologia di estrazione, della maturazione dei frutti ma senza alcuna influenza sulla qualità dell'olio.